Diritto di recesso

Il cliente può esercitare il diritto di recesso, come da normativa del D.Lgs 206/2005, restituendo il bene ricevuto e ottenendo il rimborso del prezzo pagato. Il consumatore che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dell'acquisto effettuato, ha diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo , entro 14 giorni dalla di consegna del bene acquistato (art 54 D.Lgs 206/2005)
Le spese di trasporto, sostenute per il reso a Tescoma S.p.a., sono interamente a carico del consumatore.

PROCEDURA PER EFFETTUARE IL RECESSO/RIMBORSO

1. Anticipare via e-mail a shop@tescoma.it o telefonicamente contattando il numero verde 800.777.546 o il fisso +39.030.7751394 o fax +39.030.7756693 o pec tescoma@legalmail.it , entro 14 giorni dal ricevimento della merce, la volontà di esercitare il diritto di recesso. A tal fine si può utilizzare il MODULO ONLINE (art. 54 D.Lgs 206/2005).
2. Attendere risposta da Tescoma S.p.a. e provvedere, utilizzando un corriere a propria scelta, alla spedizione del prodotto accuratamente imballato nella confezione originale e completo di ogni accessorio, dei manuali di istruzione e di tutto quanto in origine contenuto entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato la volontà di recesso.
3. Assicurare contro il furto e i danni da trasporto la spedizione e farsi carico delle relative spese. Qualora il prodotto reso non sia stato assicurato per il valore indicato in fattura, in caso di danni o smarrimenti avvenuti durante il trasporto, Tescoma S.p.a. si riserva il diritto di addebitare eventuali danni subiti trattenendoli dalle somme da rimborsare.
4. Spedire il prodotto all’indirizzo:
Tescoma S.p.A
Traversa caduti del lavoro n°3
25046 Cazzago San Martino
Brescia – Italia
Gli articoli dovranno essere resi nelle medesime condizioni di ricezione ovvero provvisti degli imballi originali e provvisti degli eventuali manuali e/o libretti di istruzione che facciano parte della confezione e dell'imballaggio originario.
5. Tescoma S.p.a. in riferimento all’art. 56 D.Lgs 206/2005 procederà al rimborso entro 14 giorni dal giorno in cui è stata comunicata la volontà di recedere dal contratto. ll rimborso potrebbe essere trattenuto oltre i 14 giorni solo finché il consumatore non abbia dimostrato di aver rispedito i beni o finché questi non siano stati ricevuti da Tescoma S.p.a., a seconda di quale situazione si verifichi prima.
Il rimborso verrà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato per la transazione iniziale, salvo che il consumatore non abbia espressamente convenuto altrimenti; in ogni caso, non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso.
Casi di esclusione del diritto di recesso
Ai sensi dell’art. 59, comma 1, lett. d) ed e) del D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (Codice del consumo), il diritto di recesso è escluso in relazione a:
  • acquisto effettuato come azienda con p.iva / beni acquistati da un cliente che richiede fattura
  • mancanza totale o parziale dell’imballo originale
  • assenza di elementi integranti del prodotto
  • danneggiamento del prodotto per cause diverse dal trasporto
  • prodotti sigillati aperti dal consumatore
  • beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente
  • beni che seppur sigillati non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute o che sono stati aperti dopo la consegna.
  • Con riferimento ai casi di esclusione del diritto di recesso sopra elencati il Cliente, in particolare, è informato ed accetta che tra i Prodotti che “rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente” rientrano tutti i prodotti alimentari, in quanto le caratteristiche e le qualità di tali tipi di prodotti sono soggetti ad alterazione anche in conseguenza di una conservazione non appropriata.
  • Pertanto, per motivi igienici e di tutela degli utenti, il diritto di recesso è applicabile unicamente ai prodotti acquistati sul sito tescomaonline.com
  • che possono essere restituiti integri nel rispettivo sigillo, e rimessi in commercio senza pericoli per la salute dei consumatori.
  • Mancata consegna: il cliente prende atto ed accetta che in caso di impossibilità di recapito a causa della sua mancata presenza al momento della consegna nel giorno e nella fascia oraria concordata e/o per motivi non dipendenti da Tescoma, i prodotti deteriorabili e/o con scadenza breve non potranno essere restituiti e di conseguenza non rimborsabili
  • Il cliente è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilirne la natura, le caratteristiche e il funzionamento. (art 54 dlgs 206/2005)

    ©Tescoma Spa 2024
    Codice Fiscale e REG. Imp. BS n. 01873360984
    Cap. Soc. € 500.000,00 i.v.
    Nr. R.E.A. 363317